XIII riunione del Rev.mo P. Preposito Generale con il suo Consiglio

XIII riunione del Rev.mo P. Preposito Generale con il suo Consiglio

Dal 29 Agosto al 2 Settembre 2016


05 Settembre 2016 alle 07h00 | 0 Invia il tuo commento!
Di Fernando Riqueto


3C

CONGREGAZIONE DELLE SCUOLE DI CARITÀ
ISTITUTO CAVANIS
J. M. J. 

Il Segretario Generale 

Comunicato alla Congregazione 

Dal 29 Agosto al 2 Settembre 2016 si è svolta a Roma/Curia Generalizia la 13a riunione del Rev.mo P. Preposito Generale con il suo Consiglio. Hanno proceduto a un’analisi generale della situazione a riguardo della Vita religiosa, della Formazione, del Carisma e Apostolato e dell’Amministrazione dei Beni nelle diverse Parti territoriali.
Tale riunione ha avuto luogo a ridosso della conclusione dell’incontro generale dell’Ufficio Amministrazione dei Beni(UAB), celebratosi sempre a Roma nei giorni dal 23 al 26 Agosto.
Nonché alla vigilia, della prossima nuova apertura missionaria a Macomia (Diocesi di Pemba - Mozambico). 

Il Rev.mo P. Preposito Generale: 

  •  ha ammesso il Religioso Clément Boke Mpamfila alla Professione Perpetua e al sacro Ordine del Diaconato; 
  •  ha ammesso all’anno canonico del Noviziato 8 Postulanti della Delegazione del Congo RDC; 
  •  ha ammesso alla Prima Professione religiosa 5 Novizi della Delegazione del Congo RDC; 
  •  ha ammesso numerosi Seminaristi, Religiosi Professi temporanei della Delegazione del Congo RDC, all’annuale rinnovazione dei Voti; 
  •  ha nominato P. Théodore Muntaba Eyor ‘Mbo Rettore della Comunità religiosa di Kinshasa e Direttore della M. A. C./Scuola Elementare, di Kinshasa; 
  •  ha nominato P. Daniel Musulu Nkoy Responsabile della Formazione degli Aspiranti e Postulanti della Delegazione del Congo RDC; 
  •  ha autorizzato l’apertura (in seguito a trasferimento) dello Studentato Filosofico a Maringà (Paranà – Brasil); 
  •  ha preso alcune decisioni riguardo la riorganizzazione apostolica dell’Opera della Casa di Roma, (resasi urgente per la necessità di raggiungere pareggio economico); 
  •  ha designato, come da Statuto della Fondazione Cavanis di Chioggia, tre Membri per il Consiglio di Amministrazione in scadenza (Dr. Michele Maturi, Dr. Bernardino Ascione, Prof. Claudio Callegaro); 
  •  ha autorizzato e deliberato la costruzione di un edificio di culto (Cappella Cavanis) a Paşcani (Romania); 
  •  ha trattato e discusso temi riguardanti l’Amministrazione dei Beni, specialmente dopo la recente riunione generale UAB. In particolare ha sottolineato alcune affermazioni e criteri: 

- sia nel lavoro di elaborazione dei documento di un Istituto, sia in quello di studio e confronto ed infine in quello di formazione, la chiave di volta sono le RELAZIONI che si instaurano tra le persone che vengono positivamente coinvolte; 

- se Economia è l’insieme delle norme che regolano “la vita della casa” allora è giusto far conoscere a tutti la situazione e coinvolgere nella stesura, nella verifica delle regole, tutti coloro che abitano la casa; 

- governare le organizzazioni generate da un Carisma (e le conseguenze operative): il Carisma al centro (sostenibilità – controllo di gestione – budget e Bilanci Preventivi – piani e proiezioni – trasparenza – vigilanza Comunione); 

- Economia di Comunione (Economia solidale); il Carisma con le sue opere viene consegnato da un singolo (Fondatore/tori) ad una Comunità: la necessità della comunione tra noi, che parta dall’ascolto profondo e raggiunga anche la comunione dei beni. 

  •  ha deciso di chiedere ai Superiori di tutte le Parti territoriali lo sforzo di una partecipazione economica, come segno di solidarietà e comunione, in vista della prossima apertura della missione in Mozambico;
  •  ha deliberato di creare, a conclusione del Convegno UAB e per mettere in pratica con azioni buone e coerenti quanto maturato, un FONDO DI SOLIDARIETÀ; tale Fondo, pensato per far fronte a emergenze diverse, verrà creato, e poi alimentato, mediante tassazione delle Parti territoriali in occasione di alienazioni di Beni immobili; 
  • ha chiesto ai Superiori delle Parti territoriali di provvedere, quanto prima e senza ulteriori dilazioni, a formare una Équipe economica laddove è possibile, a Livello locale, per un lavoro migliore, coordinato e verificato, anche per le sempre più necessarie ed esigenti competenze richieste; 
  • ha annunciato che la Congregazione ha ricevuto l’Invito a partecipare a un Convegno Studi, che i PP. Pavoniani hanno organizzato per sabato 8 ottobre 2016 a Brescia, sui cosiddetti Santi sociali del fecondo Ottocento, in Lombardia e Veneto, in occasione della prossima Canonizzazione di Ludovico Pavoni, la Domenica 16 Ottobre 2016.
  • Al Convegno parteciperà P. Giuseppe Leonardi che relazionerà sul seguente tema: Anton’Angelo e Marcantonio Cavanis, veramente padri della gioventù, nella prima metà dell’Ottocento a Venezia; 
  •  ha informato che la prossima riunione dei membri della Famiglia Calasanziana avrà luogo a Roma in San Pantaleo, nei giorni dal 4 al 6 Ottobre; 
  •  infine ha comunicato che la successiva riunione con il Consiglio Generale si svolgerà a Roma/Curia Generalizia, nei giorni dal 14 al 18 Novembre 2016. 

Roma, 5 Settembre 2016 
P. GIUSEPPE MONI CSCh – SEGRETARIO G. 

 

 








Scrivi il tuo commento...